Africa, Namibia

Cascate Epupa (Namibia), Kaokoland, Kunene: spettacolari

Cascate Epupa (Namibia)

Cascate Epupa (Namibia): serie perenne di importanza ecologica

Cascate Epupa (Namibia)

Le Cascate Epupa (Epupa Falls) sono una spettacolare attrazione naturale nella parte nord-occidentale della Namibia. In realtà sono pure un’area di importanza ecologica. Infatti, sono l’habitat di alcune specie ittiche e acquatiche endemiche. Ma soprattutto di circa 300 specie di uccelli. Quindi, è decisamente interessante praticare attività di birthwatching. E il paesaggio è in gran parte incontaminato.

A dire il vero, l’escursione per ammirare le Cascate Epupa (perenni) è un’esperienza davvero indimenticabile in Namibia. Questi scenari naturali sono del tutto particolari nell’Africa settentrionale. La cornice è l’incantevole area a montagne, colline e vaste pianure del Kaokoland. E’ nella remota regione di Kunene. Si trova al confine tra la Namibia e le alture dell’Angola.

Il fiume Kunene origina le Cascate Epupa

Per spiegare: le maestose Cascate Epupa in Namibia sono in serie. Per esattezza, sono vicino al villaggio di Epupa. Sono originate dal fiume perenne Cunene (Kunene River) in Angola, nell’Africa sud-occidentale. In questa nazione sono note anche come Monte Negro Falls. Il flusso d’acqua si allarga e si getta in un’altissima voragine. Così si formano decine di cascate soltanto in Namibia. Il loro getto d’acqua raggiunge al massimo 37 metri di altezza. Il percorso che compiono è di 1,5 km. Infine si raccolgono ricadendo in una stretta gola. Tuttavia, la quantità d’acqua è soggetta a fluttuazioni stagionali. Infatti, il livello dell’acqua del fiume Cunene cambia a seconda del variare delle precipitazioni annuali. Pertanto, portata delle cascate è risulta essere a massimo regime nei mesi di aprile e maggio.

Poi il fiume Cunene scorre rapidamente verso occidente fino alla Skeleton Coast. Occupa un letto di 500 metri di larghezza. Occorre prestare attenzione al fiume lungo le rive e, in particolare, non nuotare. Questo a causa della presenza di un gran numero di coccodrilli e di ippopotami. Infine, il fiume si riversa nell’Oceano Atlantico.

Paesaggio incontaminato

Indubbiamente il paesaggio selvaggio delle foreste fluviali attorno alle Cascate Epupa in Namibia è di notevole bellezza. Qui predominano grandi alberi di baobab, di palma Makalani, di mopane oltre a zone cespugliose. Pertanto risulta davvero forte il contrasto di colorazione con l’acqua spumeggiante delle cascate e con le pareti rocciose ricoperte di muschio verde.

Cascate Epupa (Namibia)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.