Asia

Gaya Island (Malesia) nel Tunku Abdul Rahman National Park

Gaya Island (Malesia) protetta da barriera corallina nel Mar Cinese Meridionale

Gaya Island (Pulau Gaya) è una grande isola nel Mar Cinese Meridionale situata di fronte alla costa della Malesia (Malaysia), Stato federale nord-occidentale. Si trova nel sud-est dell’Asia. E’ situata a due chilometri verso ovest dalla città portuale di Kota Kinabalu, capitale dello Stato federato di Sabah. Appartiene alla Divisione amministrativa della West Coast. La regione è quella insulare della Malesia orientale.

Gaya Island nel Tunku Abdul Rahman National Park in Malesia

La superficie di Gaya Island è 15 km². Le creste raggiungono al massimo i 300 metri di altitudine. Come dimensione misura 8 km di lunghezza e 3,3 km di larghezza. Pertanto è l’isola di formazione corallina più estesa delle 5 isole comprese nel Tunku Abdul Rahman National Park. In realtà dal 1923 era una riserva forestale. Esattamente il parco marino nazionale fu istituito nel 1974 in Gaya Bay. Lo scopo era di salvaguardare una serie di ecosistemi. Per precisione, innanzitutto quelli di Gaya Island e di Sapi Island in Malesia. Ma anche quelli delle scogliere coralline e delle acque marine circostanti al largo della città costiera di Kota Kinabalu. 

Barriere coralline per snorkeling e immersioni

A dire il vero, Gaya Island è un’attrazione naturale davvero indimenticabile in Malesia per le numerose spiagge di sabbia corallina, per il mare favoloso e per la barriera corallina. Per esempio, due baie stupende sono Police Bay e Malohom Bay. La temperatura media annuale attorno ai 20º C e le acque marine limpide sono decisamente invitanti sia per nuotare, sia per praticare sport acquatici. Le barriere coralline costeggiano l’isola a 10-20 metri di profondità. Si ergono da fondali sabbiosi. Sono in condizioni eccellenti. Pertanto sono ideali per snorkeling e immersioni. Oltre a una gamma di coralli, si osservano pesci di barriera, razze, aragoste, tartarughe marine, molluschi. Almeno 25 siti per immersioni subacquee sono compresi nel Tunku Abdul Rahman National Park. Con l’ampliamento del parco nel 1979 furono incluse altre tre isole: Manukan Island, Mamutik Island, Sulug Island.

Flora e fauna

In aggiunta a questo, Gaya Island è coperta di lussureggiante foresta tropicale. E’ l’habitat di diverse specie di fauna selvatica, in particolare scimmie e macachi, ma anche buceri e rettili). Inoltre, l’isola è attraversata da 20 km di percorsi escursionistici. Pertanto, l’isola è una destinazione interessante per ecoturismo.

Come arrivare

A Gaya Island (Malesia) si arriva in quasi mezz’ora di traghetto dal molo del porto di Kota Kinabalu. Questa città è raggiungibile in due ore e mezza di volo aereo interno dall’aeroporto di Kuala Lumpur, capitale della Malesia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.