Antigua, Caraibi

Carlisle Bay (Antigua): baia spettacolare

Carlisle Bay (Antigua)

Carlisle Bay (Antigua), Antigua e Barbuda: baia stupenda nella costa meridionale dell’isola

Carlisle Bay è una baia stupenda sulla costa meridionale dell’isola di Antigua. Appartiene all’arcipelago delle Piccole Antille. Antigua è una delle isole che costituiscono lo Stato di Antigua e Barbuda nei Caraibi.

Attività e attrazioni 

Sull’isola di Antigua, la posizione di Carlisle Bay è vicino al villaggio di Old Road. E’ nella Parrocchia di Saint Mary. La baia è racchiusa da dolci colline. Sono coperte di foresta pluviale incontaminata. La spiaggia di sabbia bianca è ombreggiata da alberi di palma da cocco. Indubbiamente è invitante per piacevoli passeggiate sull’arenile. Le acque marine sono molto limpide. Sono perfette per sport acquatici. In particolare nuoto, snorkeling e immersioni tra una grande quantità di pesci tropicali. Poi si può anche partecipare a eco-tour. Sono organizzati in modalità diverse: trekking, kayak, imbarcazione oppure elicottero.

Anche se sull’isola di Antigua alcune spiagge sono più appartate di quella di Carlisle Bay, questa baia è incastonata in un paesaggio naturale davvero molto spettacolare. Ma non solo: garantisce tranquillità e privacy. Eppure Carlisle Bay non si trova troppo lontano da località turistiche più frequentate e animate di Antigua. In soltanto mezz’ora di guida in automobile (22 km) da Carlisle Bay si arriva all’aeroporto internazionale di Antigua. Si trova nella vivace città di St. John’s. E’ la piccola capitale di Antigua e Barbuda.

Carlisle Bay (Antigua)

Cades Reef nella Cades Bay Marine Reserve

Ad Antigua, a soltanto 5 km a ovest da Carlisle Bay ed a 16 km a sud-ovest da St. John’s, si raggiunge Cades Bay. E’ protetta dalla barriera corallina. La sua denominazione è Cades Reef. In parte è compresa nella Riserva Marina di Cades Bay (Cades Bay Marine Reserve). Cades Reef è parallela alla costa sud-ovest dell’isola. Offre diversi punti per snorkeling e per immersione. Tra questi, pure alcuni a una decina di metri di profondità per subacquei principianti. Nella barriera corallina si osservano innanzitutto le forme di colorata vita marina e le grandi quantità di coralli anche molli. La sezione esterna è invece popolata di pesci barracuda, murene, aragoste e squali.

Carlisle Bay (Antigua)

Fort George Monk’s Hill National Park

L’escursione di 13 km verso nord-est da Carlisle Bay offre una vista panoramica su gran parte dell’isola di Antigua. Si arriva in cima a Monk’s Hill, a oltre 700 metri di altitudine. E’ proprio formidabile il panorama del porto e della campagna circostante. Sulla collina sono rimaste le rovine di Fort George. Il sito è di interesse storico-culturale. E’ un Parco Nazionale: il Fort George Monk’s Hill National Park. La costruzione del forte risale alla fine del XVII secolo. Si tratta di uno dei più antichi forti eretti a difesa di Antigua. Ma anche la più grande fortezza di epoca coloniale nello Stato di Antigua e Barbuda.

Green Castle Hill National Park

A 15 km a nord-ovest di Carlisle Bay (Antigua), si incontrano insolite formazioni rocciose di megaliti precolombiani. Sono sparse sulle pendici e sulla sommità di Green Castle Hill. Esattamente nel Parco Nazionale di Green Castle Hill (Green Castle Hill National Park). Questa posizione panoramica è davvero strategica. Ciò per quanto riguarda sia la costa occidentale, sia le colline che si elevano dalla pianura centrale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.